ZOLLINO - STERNATIA - SOLETO

MENHIR STAZIONE

Lungo la Via del Carro che costeggia la ferrovia della stazione di Zollino un elemento megalitico segna il punto di incrocio che unisce tre paesi griki: Zollino, Sternatia e Soleto.
Si tratta del Menhir Stazione, un monolite di età protostorica che rappresentava un punto fermo per l’orientamento durante gli spostamenti e le battute di caccia.
Per il loro puntare verso il cielo, queste enormi pietre sono da sempre ritenute magiche e misteriose, a volte legate a riti sacri tanto poiché riportano incisioni a forma di croce sulle diverse facce.

Ecirtèa i stràta pu carru simà i stazziùna a pù Zuddhìnu na pràma a zze lisàri na pezùna arkèo ma sdìzzi o stavrò ca pai kukkièonta trìa chorìa griki Zuddhìnu, Starnaìtta ce Sulìtu. Ene o Menhir Stazziùna, na monòlithos aità protostorica pu ndiàzatto na sòzune vrìski i stràta motte piane sti kàccia.
Jatì pàne ghèronta stin anghèra cìtte lisària màle, ìne a scè apù poddhì chronò, macìe, misteriùse, kuai forè demèni kàama pistì, jatì èchune singhe asce stavrò apànu s’òole te merèe.

continua il percorso

DOLMEN CRANZARI

LITARÀ